Home Mitologia Caduceo di Mercurio significato del simbolo

Caduceo di Mercurio significato del simbolo

Il caduceo di Mercurio è un simbolo antico rappresentato da due serpenti attorcigliati a un bastone.
Chiamato anche “Il bastone alato del dio Hermes”, divinità dell’antica Grecia che nei romani diviene Mercurio.
I due serpenti rappresentano le due forze duali di questo mondo: il positivo e il negativo, il maschile e il femminile, il bene e il male.
I due serpenti, nel momento che s’incontrano conciliano gli opposti facendo nascere le ali, simbolo della visione unica che abbandona il conflitto interno dell’essere umano nel mondo materiale duale (bene/male).

Sopra lo stemma le ali, che rappresentano Mercurio il messaggero che mette in comunicazione gli uomini e gli dei.
Mercurio ha il compito di mediatore tra gli uomini e gli dei, nonchè di redimire le liti tra di essi. Per questo modivo di mediazione, il Caduceo di Mercurio veniva anche mostrato dagli ambascitori ai capi di stato, a simboleggiare la loro funzione mediatrice.
Secondo la cultura orientale il Caduceo rappresenta anche l’energia sessuale risvegliata e trasmutata che prende nome il di Kundalini.

Il Caduceo di Mercurio simbolo di salute

Il Caduceo di Mercurio rappresenta la manifestazione fisica dell’equilibio in tutti i suoi aspetti: fisica e psichica.
La malattia, come afferma da anni anche la scienza, spesso è psicosomatica, nasce da un conflitto della psiche che si ripercuote nel corpo. Ecco che la conciliazione è guaritrice.
Risolto il conflitto, si attiva la guarigione.
L’utilizzo del serpente nel simbolo indica rinnovamento interiore, morte e rinascita, poiché in natura il serpente cambia pelle. Lascia il vecchio per rigenerarsi nuovo.
Mercurio messaggero degli dei, porta il suo messaggio e il suo beneficio facendo da ponte tra la parte divina/invisibile con quella umana/materiale.
L’accettazione del paradosso sul quale cammina la vita ogni giorno dona prosperità e salute, questo è il significato più importante di questo simbolo.

caduceo mercurio
Simbolo tutt’oggi utilizzato dall’ordine dei farmacisti

Link Correlati: https://it.wikipedia.org/wiki/Caduceo-

Libri e approfondimenti

Il Risveglio del Caduceo Dormiente
La vera genesi dell’Homo sapiens

Voto medio su 1 recensioni: Da non perdere

€ 16

Kundalini Yoga
L’incredibile Potere Curativo del Cervello

Voto medio su 6 recensioni: Buono

€ 23.4972

Articolo di Marco Trevisan

Contenuto non riproducibile previa autorizzazione dell’autore.

Marco Trevisanhttps://www.libero-arbitrio.it/marco-trevisan/
L'autore di questo sito è Marco Trevisan, aforista e ricercatore della conoscenza interiore dell'uomo. Nato a Este in provincia di Padova nel 1983, sviluppa la sua sensibilità attraverso l'attività di musicista fino al 2012. Dopo aver cessato l'attività di musicista, nel 2013 crea il sito web Libero Arbitrio, dove il suo lato artistico trova espressione componendo aforismi e scrivendo articoli, nei quali imprime i suoi studi, le sue osservazioni sulla vita e sulla parte spirituale dell'uomo.

2 Commenti

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Articoli più letti

Aforismi e Citazioni