Caos

    « Torna al Glossario Etimologico

    Caos dal greco chaos, fessura, voragine. Spazio unito e invisbilie tra cielo e terra, che poi fu spezzato. Nel simbolismo cielo e terra identificano parte spirituale (cielo) e materiale (terra) dell’uomo.
    Incomunicabilità e disordine tra lo spirito dell’uomo e le degenerazioni indotte dalla materia su di esso. Termine opposto a Cosmo (ordine).