Quando l'ira trasforma l'amore in odio, allora l'uomo è in ostaggio del suo alter ego.
(Marco Trevisan)