L'uomo sogna il cambiamento, ma per sua natura è un dannato conservatore.
(Marcoo Trevisan)