Quando il mondo esterno minaccia l'individuo, esso deve imparare a concentrarsi sul fine del suo agire, offuscando tutto ciò che è periferico.
(Marco Trevisan)