La civiltà quando si realizza è una manifestazione sublime dell'intelligenza, al punto tale che tutela persino l'ignoranza affinché evolva.
(Marco Trevisan)