Home Aforismi e frasi sui limiti, pensieri sul superare i limiti

Aforismi e frasi sui limiti, pensieri sul superare i limiti

I limiti si spostano nel tentativo di mantenere una promessa, mai nell’infrangerla.
(Marco Trevisan)

Aforismi in libro di Marco Trevisan

Aforismi consigliati da Marco Trevisan

Aforismi e frasi sulla lotta dell’uomo saggio contro limiti e paure

L'uomo saggio lotta contro i propri limiti e le proprie paure, consapevole del fatto di non avere nemici.
(Marco Trevisan)

Aforismi e frasi sui limiti e i valori dell’essere umano

È lecito che un essere umano abbia dei limiti, non è lecito che non abbia dei valori.
(Marco Trevisan)

Aforismi e frasi sui limiti degli ignoranti, frequentare l’ignoranza

Stare tra ignoranti è facile perché vi è sempre la parvenza di sentirsi intelligenti.
E' stare con gli intelligenti che è difficile, perché rivelano quanto i limiti e la mediocrità facciano parte della propria vita.
(Marco Trevisan)

Aforismi e frasi sui limiti, pensieri sul porsi dei limiti

Porsi dei limiti significa negare l'esistenza di qualcosa senza averla mai cercata.
(Marco Trevisan)

Aforismi e frasi sugli arricchiti e i loro limiti

La costante degli arricchiti consiste nella conservazione di tutti i limiti umani che avevano in povertà.
(Marco Trevisan)

Aforismi e frasi sul limite di ritenere assoluta la propria relatività

Vi è un grande limite nel ritenere assoluta la propria relatività.
(Marco Trevisan)

Citazioni e frasi sulle promesse non mantenute

Le promesse non mantenute atte a realizzare i desideri altrui, odorano sempre di menzogna.
(Marco Trevisan)

Citazioni e aforismi sulle promesse travestite da illusioni

Vi sono due tipi di promesse, le prime vengono mantenute nel breve periodo, le seconde invece non si realizzano mai, poiché sono solo illusioni travestite con lo scopo di ingannare la speranza.
(Marco Trevisan)

Citazioni e aforismi sulle persone limitate

Le persone limitate tendono a negare ciò che non comprendono ed è inutile interloquirvi, a meno che non abbiate nostalgia della noia.
(Marco Trevisan)